logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31   
       

Manifestazioni e Eventi

Festival della Scienza Altovicentino


Data inizio evento:

15/10/2021

Data fine evento:

17/10/2021

Dettagli evento:

https://www.fesav.it/

 

Ven. 15 TALK - Michele Bellone
Michele Bellone è biologo e giornalista scientifico, scrive su testate nazionali come “Esquire”, “Le Scienze” e “Wired”. È appassionato di giochi e fiction, e tiene un corso su questi temi al master in comunicazione della scienza della SISSA di Trieste.

Incanto, ore 20.30 - Lanificio Conte
Il fantastico è un genere intriso di magia, eventi misteriosi e creature sovrannaturali, e spesso è percepito come una pura evoluzione nell’irrazionale, nel superstizioso e nel fiabesco. Ma in molte storie di eroi, incantatrici, creature leggendarie e magie di ogni sorta c’è sempre più spazio anche per la scienza. Incanto di Michele Bellone, giornalista scientifico appassionato di narrazioni, è un viaggio alla ricerca della scienza nascosta in molti archetipi della narrativa fantastica. Come nasce il mito del drago? Cos’hanno in comune maghi e scienziati? Come funziona il martello di Thor? Che impatto hanno avuto i giochi di ruolo sulla codificazione della magia? Queste sono solo alcune domande che Michele Bellone affronta nel libro, cercando di smontare diversi pregiudizi su due mondi tutt’altro che inconciliabili. Perché se la scienza può generare la magia del fantastico, il fantasy può stimolare riflessioni sulla scienza.

 

Sab. 16 TALK - Linda Maggiori
Linda Maggiori è autrice di diversi libri sul tema, attivista e divulgatrice, profonde tutte le sue forze nel cercare di ridurre l’impatto sull’ecosistema suo e di chi le sta vicino. Ma l’argomento più forte fra quelli che porta è sicuramente l’esempio: attraverso piccoli passi, coinvolgendo e responsabilizzando i propri figli, ha attuato una serie di misure che hanno cambiato la vita della sua famiglia, che ora è non solo più sostenibile, ma anche più felice!

Questioni di futuro, guida per famiglie eco-logiche, ore 16.30 - Lanificio Conte
Cosa significa essere cittadini consapevoli, consumare meno e meglio, evitare sprechi alimentari, spostarsi senza inquinare, accogliere e condividere? Significa soprattutto pensare al futuro, alle nostre famiglie, all'ambiente, al pianeta. Non si tratta di tematiche lontane, di azioni impossibili e nessuno dei nostri comportamenti è un fatto privato: dobbiamo lavorare insieme - cittadini e istituzioni - per dare un futuro allanostra società.

Sab. 16 TALK - Amedeo Balbi e Andrea Valente
Amedeo Balbi è un astrofisico, divulgatore scientifico e saggista italiano. Andrea Valente è un autore di narrativa, teatro e illustratore di genere umoristico. Ha ottenuto il Premio Andersen 2011 come autore completo.

Lassù nell’Universo , ore 17.30 - Lanificio Conte
Presentazione del nuovo libro in collaborazione con Editoriale Scienza
Dove ci troviamo nell’Universo? Quanto è grande? E da quanto esiste? Grandi domande che richiedono un grande divulgatore come Amedeo Balbi, che insieme ad Andrea Valente, l’amato autore de
La pecora nera, riesce a rendere comprensibili la scienza che spiega le galassie, la materia oscura e tutto quanto. Questo viaggio nella cosmologia parte dalla nostra Terra e attraversa i luoghi e il tempo, permettendoci di incontrare i grandi astronomi della storia, da Galileo a Vera Rubin, e oggetti astronomici affascinanti e misteriosi come i buchi neri e gli spaghetti galattici…

Big Bang Boh , ore 20.30 - Lanificio Conte
Narrazione astronomico-astronautica, per ragazzi dai 9 ai 12 anni e per il pubblico indistinto. Cosa c’entrano le mutande con la forza di gravità? E perché le mucche non volano? E se gli abitanti di Marte sono Marziani, quelli di Venere sono Veneziani? E ad Anzio, allora, sono tutti Anziani? E Babbo Natale abita sotto la Stella Polare? E dov'è la luna, quando la luna non c'è? E...questi ed altri dilemmi svelati in una strampalata e sorridente lezione sulla storia dell’universo, dal Big Bang all’uomo su Marte, per scoprire se a testa in giù le scienze si capiscono meglio.

Sab. 16 - Gruppo Astrofili Sclendesi
E uscimmo a riveder le stelle..ore 21.30 - Piazza Falcone Borsellino
Dopo la presentazione del libro sull’Universo, saremo guidati alla scoperta del cielo dal Gruppo Astrofili di
Schio. Con l’utilizzo dei telescopi osserveremo stelle e pianeti, occhi puntati alla volta celeste!

 

Dom. 17 LAB - Vita in una goccia d’acqua,microscopia per ragazzi
A cura di Biosphaera, ore 15.00 - Lanificio Conte
"MICRO-LAB: la biologia in miniatura", con l’utilizzo del microscopio, strumento caratteristico dello studio della biologia. Grazie ad esso è possibile svelare la diversità di forme e strutture peculiari degli esseri viventi che altrimenti sarebbero invisibili ad occhio nudo. Osservazione e riconoscimento della ricca biodiversità presente in una goccia di acqua prelevata da una apposita coltura di microrganismi d'acqua dolce dove sono rappresentati i principali raggruppamenti di esseri viventi (animali, protozoi, alghe, cianobatteri, ecc.).

Dom. 17 - Coexisctence.life, cartoline per la coesistenza
Inaugurazione della mostra, ore 15.30 - Lanificio Conte
Il progetto, sviluppato da PAMS Foundation in collaborazione con Trento Film Festival e Istituto Oikos, nasce con l’obiettivo di promuovere una riflessione sul tema della coesistenza con la fauna selvatica, stimolando un dialogo intergenerazionale, che parte dai giovani per raggiungere la cittadinanza. A seguito della visione di un film dedicato alla coesistenza con la fauna selvatica, selezionato dall’archivio del Trento Film Festival, gli studenti saranno avviati ad un percorso di riflessione che li porterà ad elaborare un proprio messaggio riguardo alla coesistenza che, attraverso il linguaggio della grafica, consegneranno alla propria cittadinanza. Gli studenti si trasformeranno in veri ‘professionisti’ della comunicazione lavorando a stretto contatto con l’ufficio stampa delle istituzioni coinvolte, mentre Miro Forti, esperto di linguaggio cinematografico e regia per la Scuola Estro, Elisabetta Filosi e Catia Baldassarri, mediatori culturali del team di Coexistence.life e Filippo Zibordi esperto faunista per Istituto Oikos, li aiuteranno ad elaborare un proprio messaggio e delineare la propria opinione sulla base del film visto. In questo particolare momento storico, in cui la comunicazione e il rapporto con la natura si sono dimostrati elementi cruciali del benessere sociale, il progetto affida ai giovani l’importante compito di comunicare alla propria cittadinanza messaggi per un futuro di equilibrata coesistenza.

Dom. 17 TALK - Alfonso Lucifredi
Alfonso Lucifredi naturalista, giornalista scientifico, fotografo, videomaker, scrittore, traduttore e musicista genovese di origine argentina. Dal 2002 è autore di libri, mostre, laboratori, conferenze, articoli e documentari di divulgazione scientifica.Ho realizzato servizi su scienze, natura, cultura e società per testate a diffusione nazionale e internazionale, tra cui Le Scienze, Scienza in rete, Tecnologie didattiche, Query, Pikaia, La Rivista della Natura, il Tascabile, Sapere Scienza, Muslim Science, MareScienza, Mentelocale.

Il Micromondo, ore 17.30 - Lanificio Conte
Un piccolo universo ci circonda. Si trova nei nostri giardini, nell'acqua dei sottovasi, sul muschio alla base degli alberi, nelle pozze di acqua stagnante. Organismi di ogni genere lo popolano: animali, piante, alghe, protisti, batteri. Ci sono produttori primari che fanno la fotosintesi, altri microrganismi che invece vanno a caccia e che sono dei veri e propri predatori. Tutti gli equilibri del mondo naturale che noi sappiamo essere presenti in boschi, praterie, savane sono presenti anche all'interno di una goccia d'acqua. Le nostre conoscenze sul micromondo sono in costante crescita, grazie allo sviluppo di sistemi di microscopia in grado di fornirci immagini sempre più dettagliate. Oggi, immergersi nel micromondo con l'aiuto di un microscopio significa avere una fotografia completa di come è strutturato un ecosistema e dei rapporti tra gli abitanti che lo popolano, e ci aiuta a capire quanto fragili siano gli equilibri del mondo naturale, e quanto sia importante preservarli.

Ente:

Schio

Tipo:

Manifestazione

Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo