logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Ottobre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31    
       

Contributo regionale "Buono libri"

Dove rivolgersi

Sportello QUI CITTADINO
Indirizzo  Piazza Statuto (ingresso al centro del Municipio)
Orario di apertura  dal lunedì al sabato: 9.00-13.00; giovedì non stop 9.00-18.30.
Responsabile  Susi Barbares


Servizio scuola tel 0445-691236.

Descrizione e requisiti

Contributo per acquisto di:
- libri di testo, contenuti didatti alternativi indicati dalle istituzioni scolastiche e formative nell'ambito dei programma di studio da svolgere presso le medesime;
- dotazioni tecnologiche (personal computer, tablet, lettori di libri digitali) fino ad un massimo di Euro 200,00.

 

Requisiti

  • Residenza dello studente nella Regione del Veneto;

  • Frequenza, nell'anno scolastico 2019-2020, di:
    - Istituzioni scolastiche: secondarie di 1° e 2° grado, statali, paritarie, non paritarie (incluse nell'Albo regionale delle “Scuole non paritarie”);
    - Istituzioni formative accreditate dalla Regione del Veneto, che svolgono i percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale di cui al D. Lgs. n. 226/2005, compresi i percorsi sperimentali del sistema duale attivati in attuazione dell'Accordo in Conferenza Stato-Regioni del 24/09/2015.

  • ISEE 2019
    - Fascia 1: da € 0 a € 10.632,94 - contributo concesso fino al 100% delle spese della spesa, compatibilmente con le risorse disponibili;
    - Fascia 2: da € 10.632,95 a € 18.000,00 - contributo concesso in proporzione alle risorse disponibili.

  • La spesa per le dotazioni tecnologiche può essere riconosciuta esclusivamente agli studenti che rientrano nell'obbligo di istruzione (fino al II anno delle istituzioni scolastiche statali, paritarie, non paritarie e formative accreditate dalla Regione Veneto)

Modalita' di richiesta

La domanda si fa esclusivamente via web, dal 16 settembre al 16 ottobre 2019 (entro le ore 12.00) nel modo seguente:

  1. entra nella pagina internet: http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonolibriweb

  2. va nella parte: RISERVATO AL RICHIEDENTE

  3. apri il file ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA e leggi attentamente

  4. clicca sul link DOMANDA DEL CONTRIBUTO

  5. compila tutti i campi del modulo seguendo le istruzioni

  6. clicca sul pulsante SALVA LA DOMANDA: si visualizza così la domanda con il numero identificativo (la domanda è visualizzabile anche dal Comune)

Documenti da presentare

Recarsi allo Sportello QUICittadino (Piazza Statuto, 16) entro le ore 12.00 del 16 ottobre 2019

con la seguente documentazione:
- documento di identità di riconoscimento valida
–  se cittadino non comunitario, titolo di soggiorno valido ed efficace;
–  numero identificativo della domanda;
–  documentazione giustificativa della spesa (in originale e in copia) 

 

Costo

Nessuno

Tempi di erogazione

Il contributo sarà pagato, dai Comuni, dopo aver  ricevuto dallo Stato le risorse necessarie (presumibilmente nei primi mesi dell'anno 2020).

Normativa di riferimento

L. n. 448 (art. 27) del 23.12.1998.
Deliberazione della Giunta Regionale n. 1170 del 06/08/2019

 

 

 

Segnalazioni, reclami e suggerimenti

Per ogni disservizio è a disposizione dei cittadini City Web, un strumento di comunicazione on line con il Comune. Vi possono accedere tutti i cittadini da qualsiasi computer collegato a internet. È gratuito, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per difficoltà nell'utilizzo, chiamare il numero 0445 691212 (orari di ufficio).

http://citywebschio.altovicentino.it/

Responsabile del procedimento

Caterina Cappillati - - Servizio Scuola

Servizi collegati

Responsabile aggiornamento scheda

Fabiola Pegoraro

Data aggiornamento scheda

21/08/2019
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo