logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

News

Donata una panchina gialla al Comune in ricordo di Cesarina Conforto


 

Gialla come simbolo di forza e vitalità, ma anche gialla in ricordo di molte campagne contro le ingiustizie sociali. Questo il colore della panchina che è stata donata dalle sorelle Isa Lorena e Maria Luisa Carretta al Comune di Schio in ricordo della loro madre Cesarina Conforto, che ha vissuto per 30 anni a SS. Trinità e che venuta a mancare lo scorso febbraio all'età di 102 anni. La panchina è stata installata lungo la ciclopedonale strada parco, dove stamattina il Sindaco Valter Orsi ha incontrato le sorelle Carretta per ringraziarle per questa significativa donazione.

«Nostra madre era una donna molto forte e determinata che ci ha trasmesso valori importanti, in primis il rispetto per il prossimo. Amava moltissimo Schio e ogni giorno amava camminare lungo strada parco e fermarsi su una panchina a guardare il Summano - raccontano Isa Lorena e Maria Luisa -. Con questa panchina vogliamo sia ricordare nostra mamma che era un vero e proprio spirito libero e allo stesso tempo trasmettere un messaggio simbolico di forza e speranza alla città di Schio, soprattutto in questo periodo complicato».

«Ringrazio molto Isa Lorena e Maria Luisa per la donazione di questa panchina in ricordo di Cesarina - ha aggiunto il Sindaco -. Gesti come questo sono sempre da apprezzare e valorizzare perché rappresentano lo spirito di unione e solidarietà che contraddistingue la nostra comunità».


Data ultimo aggiornamento: 07/01/2021
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo