logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Luglio  2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
       

News

Avviso interventi economici a favore delle famiglie fragili residenti in Veneto anno 2021


Scadenza presentazione domande 30 giugno ore 12.30

PROGRAMMA DI INTERVENTI ECONOMICI A FAVORE DELLE FAMIGLIE FRAGILI RESIDENTI IN VENETO ANNO 2021 (L.R. 20/2020 – DGRV 1462/2021 e 1682/2021)

Seconda edizione del Programma di interventi economici realizzati con il finanziamento assegnato per il 2021 dalla Regione del Veneto, ai sensi della L.R. n. 20/2020 (Capo IV). Rispetto al bando del 2020, non è stata finanziata la linea di intervento a sostegno dell’attività sportiva dei figli.

A cura dell’Ufficio di Ambito Territoriale Sociale VEN04.

https://www.sportellofamigliathiene.it/2022/famiglie-fragili-2021/

 

INTERVENTO 1: famiglie con figli minori di età rimasti orfani di uno o di entrambi i genitori;

 

INTERVENTO 2:
A. Famiglie monoparentali: al fine del presente bando è definita monoparentale la famiglia composta da:
A.1 minori riconosciuti alla nascita da un solo genitore;
A.2 nucleo familiare composto da un solo genitore, con uno o più figli minorenni, indicati nell’attestazione ISEE;
A.3 nucleo familiare composto da un solo genitore convivente con ascendenti e/o parenti e con uno o più figli minorenni, indicati nell’attestazione Isee;

B. Famiglie di genitori separati o divorziati, con figli fiscalmente a carico.

 

INTERVENTO 3: famiglie con parti trigemellari e famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro,
fiscalmente a carico di cui almeno un minorenne.
I requisiti per accedere alle 3 linee di intervento devono essere posseduti alla data del 16.05.2022,
giorno di approvazione del presente Avviso.

 

REQUISITI DI AMMISSIONE (posseduti alla data del 16.05.2022)
- il richiedente deve essere residente in uno dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale1 (ATS VEN_04);
-  i componenti del nucleo familiare che non sono cittadini comunitari, devono possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace;
-  Indicatore della Situazione Economica Equivalente (Isee ordinario) del nucleo familiare in corso di validità non superiore a Euro 20.000,00;
-  il richiedente non deve avere carichi pendenti ai sensi della L.R. n. 16 dell'11 maggio 2018.

 

ALTRE DISPOSIZIONI
- I criteri per la stesura della graduatoria di Ambito Territoriale e ulteriori specificazioni relative ai requisiti di accesso sono consultabili nell'Allegato A) alla DGR 1462/2021 che si intende integralmente richiamato.
- La domanda può essere presentata per un unico e solo intervento.
- Per ciascuna linea sarà formata una graduatoria, in base ai punteggi e ai criteri di precedenza previsti dalla DGR 1462/2021. I contributi verranno assegnati fino ad esaurimento del fondo.

 

VALORE DEL CONTRIBUTO
INTERVENTO 1: Euro 1.000 per ciascun figlio orfano minorenne
INTERVENTO 2: Euro 1.000 per nucleo famigliare
INTERVENTO 3: Euro 125,00 per ciascun figlio minorenne o Euro 900,00 per parto trigemellare.

 

ATTIVAZIONE DI PROGETTI FINALIZZATI AL POTENZIAMENTO DEL RUOLO GENITORIALE
In via sperimentale, per i nuclei familiari che risulteranno beneficiari del contributo, ci sarà l’opportunità di aderire, su base volontaria e gratuita, a proposte culturali, formative e di conoscenza del territorio individuate dall’Ufficio di Ambito finalizzate al potenziamento del ruolo genitoriale.

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda dovrà essere presentata autonomamente dal cittadino tramite Smartphone, tablet o PC accedendo all’indirizzo WEB:
https://cittadino-ambito-sociale-4-thiene.welfaregov.it/clesius/isee/#/servizi
Solo in via residuale, e comunque nel rispetto dell’organizzazione e degli orari di ciacun Ente, contattando l’Ufficio Servizi Sociali del proprio Comune di residenza e chiedendo assistenza per la compilazione.
Il modulo di domanda è disponibile nel sito www.comune.thiene.vi.it e www.sportellofamigliathiene.vi.it. Verrà data diffusione del presente Bando anche nei siti istiuzionali
dei Comuni dell’Ambito.

 

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda va compilata e presentata a partire da martedì 31 MAGGIO ed entro le ore 12.30 di giovedì 30 GIUGNO 2022.

 

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA DOMANDA PER TUTTE LE LINEE DI INTERVENTO
- copia di documento di identità in corso di validità del richiedente;
- attestazione Isee valida (Isee ordinario)
- se presente, copia certificazione di handicap del figlio minore, rilasciato ai sensi della L. 104/1992, art. 3, comma 3;
- per ciascun componente il nucleo familiare cittadino di uno Stato non aderente all’Unione Europea, permesso di soggiorno (o, se scaduto, fotocopia della documentazione comprovante l’avvenuta
richiesta di rinnovo).

 

PER LA LINEA DI INTERVENTO 1
- copia del provvedimento di nomina a tutore attestante l’autorizzazione ad incassare somme e vincolo di destinazione a favore del minore;
- copia sentenza/atto/provvedimento relativi al “femminicidio”.


PER LA LINEA DI INTERVENTO 2
- copia dei provvedimenti emessi nel corso dei procedimenti di separazione, annullamento, scioglimento, cessazione degli effetti civili del matrimonio o unione civile, relativi a statuizioni di ordine personale e/o patrimoniale tra i coniugi e nei confronti della prole e loro eventuali modificazioni;
- copia del certificato attestante la presenza di un riconosciuto disagio psicofisico, rilasciato dal Servizio Sanitario Regionale, a favore di un componente il nucleo familiare, intendendo per disagio
una patologia riconosciuta cronica da cui derivi l’esenzione del pagamento della prestazione sanitaria.
L'elenco delle patologie riconosciute è reperibile nella pagina del Ministero della Salute relativa alle esenzioni per malattie croniche;
- certificato medico attestante lo stato di gravidanza.

 

PER LA LINEA DI INTERVENTO 3
copia del certificato attestante la presenza di un riconosciuto disagio psicofisico, rilasciato dal Servizio Sanitario Regionale, a favore di un componente il nucleo familiare, intendendo per disagio una
patologia riconosciuta cronica da cui derivi l’esenzione del pagamento della prestazione sanitaria.
L'elenco delle patologie riconosciute è reperibile nella pagina del Ministero della Salute relativa alle esenzioni per malattie croniche.

 

CONTROLLI
A) Il Comune di Thiene, capofila di Ambito Territoriale Sociale, procederà al controllo, anche a campione, delle autocertificazioni presentate al fine di verificare la veridicità delle informazioni fornite.
B) Nei casi di dichiarazioni false, al fine di ottenere indebitamente il contributo oggetto del presente Bando, si procederà, ai sensi dell'art. 76 del DPR 445/2000, con denuncia all'Autorità Giudiziaria per i reati penali e le sanzioni civili conseguenti.

PER INFORMAZIONI
Comune di Schio - Servizi Sociali: tel 0445 / 691344 - 691152

 

 

Domande frequenti

Allegati

Data ultimo aggiornamento: 01/07/2022
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo