logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
       

News

Il millepiedibus di Ca' Trenta compie 10 anni


Il Millepiedibus di Ca' Trenta festeggia la sua prima decade e ricorda il suo esordio quando, dopo che un bambino era stato sfiorato da un camion in un passaggio pedonale, il consiglio di quartiere, un gruppo di genitori e gli  insegnanti della scuola primaria, si erano mobilitati per garantire la sicurezza dei bambini. Il Comune propose allora il servizio del Millepiedibus. Iniziativa sostenuta da volontari che accompagnano  i bambini a piedi,  lungo il tragitto per la scuola ci sono apposite fermate,in luoghi ed orari prestabiliti. Ad ogni fermata si incontrano altri bambini di altre classi allargando così le relazioni. Con la presenza degli adulti, accrescono la loro autonomia, imparano ad orientarsi nel territorio ed a sviluppare una maggiore consapevolezza dei pericoli stradali.
Inizialmente ci furono 60 adesioni di bambini e 40 di volontari. Negli anni il servizio è cresciuto fino a raggiungere il numero di 100 bambini. Oggi ce ne sono 52, accompagnati da 34 volontari. Il calo di adesioni non è da ricondurre alla minor qualità del servizio ma alla diminuzione delle nascite e quindi degli alunni.
Oggi il Millepiedibus della Scuola Primaria Don Lorenzo Milani di Ca' Trenta ha tre linee:
Linea Verde: Zona Via PioX  Sud/Est con tre fermate
Linea Gialla: Zona Via Pio X Nord/Ovest con due fermate
Linea Arancio: Zona Liviera con quattro fermate

Nel resto del Comune il servizio funziona con partecipazione differenziata a seconda delle zone:
A Giavenale è partito quest'anno dopo qualche anno di fermo, con tre linee, 32 bambini e 11 volontari. A SS. Trinità è presente da 13 anni con tre linee, 86 bambini e 57 volontari. A Magrè è attiva una sola linea con 16 bambini e 6 volontari.

"Considero questo tipo di iniziativa particolarmente pregevole" dichiara Cristina Marigo assessore al Sociale" perché non solo nasce dal prezioso contributo di adulti di riferimento, quali i volontari, che si mettono a disposizione della comunità per il benessere dei nostri bimbi e perciò delle loro famiglie, ma anche perché è un chiaro esempio di come la realizzazione di alcune politiche assolutamente importanti per la nostra collettività, sia resa possibile grazie alla collaborazione di più soggetti, volontari, scuole, Consigli di Quartiere e amministrazione comunale. In questo caso con l'obiettivo primario di garantire la sicurezza dei più piccoli, ma non solo: è un'occasione per i bambini di guadagnare un pò di indipendenza, salute e abilità nella sicurezza stradale. Accanto a ciò poi si vuole sensibilizzare i nostri piccoli cittadini sul tema della mobilità sostenibile, stimolandoli all'utilizzo di modalità di spostamento in grado di diminuire gli impatti ambientali, sociali ed economici" .


Data ultimo aggiornamento: 05/11/2019
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo