logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31       

Rss

Scadenze

Appalti
Eventi
Contenuto

Eventi a Schio

a schio questo fine settimana

 




 

 eventi a schio

Primo piano

Errore.

Un nuovo acquisto per il parco mezzi...in caso di neve

Data news 18/12/2018
Ult.agg. 18/12/2018
Errore.

Inaugurato "Il Faber Box", il centro servizi dell'intera area Campus

uno spazio per fare incontro, studio, formazione, crescita

Data news 13/12/2018
Ult.agg. 14/12/2018
Errore.

A Natale regala Teatro!

Speciali carnet

Data news 12/12/2018
Ult.agg. 12/12/2018

Link in evidenza

Romea Strata
progetto Europeo Interreg
Italia Austria

---------------------------------------------

 

---------------------------------------------

News

Un'ordinanza fissa i provvedimenti per ridurre l'inquinamento dell'aria: ogni cittadino è chiamato a fare la propria parte


valida dal 1° ottobre al 15 aprile di ogni anno

Per prevenire e ridurre l'inquinamento dell'aria è stata emessa un'ordinanza, valida dal 1° ottobre al 15 aprile di ogni anno, che prevede obblighi e divieti, soprattutto nell'ambito della circolazione veicolare e del riscaldamento.

In sintesi:

  1. obbligo di spegnimento degli autobus nella fase di stazionamento ai capolinea, dei motori dei veicoli merci durante le fasi di carico/scarico, degli autoveicoli per soste in corrispondenza a impianti semaforici e passaggi a livello, dei treni e/o locomotive con motore a combustione nelle fasi di sosta;

  2. divieto di abbruciamento dei materiali vegetali/ramaglie (accensione fuochi);

  3. obbligo di riduzione delle temperature massime per il riscaldamento civile a 19°C (con tolleranza di 2°C) nelle abitazioni e spazi ed esercizi commerciali, ad esclusione di case di cura e/o riabilitazione, ospedali e case di riposo;

  4. divieto di circolazione nei giorni feriali (lunedì-venerdì) dalle ore 8:30 alle 12:00 e dalle ore 15:00 alle 18:30 per i motoveicoli a due tempi di classe Euro 0 e autoveicoli benzina Euro 0, 1 e veicoli diesel Euro 0, 1 e 2, nelle seguenti vie e piazze: via Cap. Sella -tratto compreso tra p.zza Almerico da Schio e p.zza Rossi- P.zza Rossi, vicolo della Giasara, via Cavour -tratto da intersezione con via Btg. Val Leogra a intersezione con via Gorzone- via Carducci, P.zza IV Novembre, via Btg. Val Leogra -tratto compreso tra p.zza Rossi e via Marconi- via Gorzone -tratto dal termine dei posti sosta auto fronte palazzo Boschetti fino ad intersezione con via Carducci.

Scarica l'ordinanza

 

 


Data ultimo aggiornamento: 18/01/2018

Avvisi

  • Chiusure dello Sportello Consumatori in Via Pasini, 47

    Lo Sportello Consumatori in Via Pasini, 47 gestito dall'Unione Nazionale Consumatori rimane chiuso mercoledì 19 e mercoledì 26 dicembre 2018.

    Riapre regolarmente il 2 gennaio 2019

  • Raccolta secco "Porta a porta" durante le festività


    Come riportato nel “calendario raccolta rifiuti 2018”, la  raccolta del secco  di martedì 25 dicembre 2018
    sarà anticipata a sabato 22 dicembre 2018. La raccolta del secco di martedì 1° gennaio 2019 sarà anticipata
    a sabato 29 dicembre 2018. Ricordiamo di esporre i rifiuti rispettivamente la sera del 21 dicembre e la sera
    del 28 dicembre.

  • Chiusura dello sportello QuiCittadino

    Lo sportello QuiCittadino rimane chiuso sabato 5 gennaio 2019.

  • Piano triennale delle alienazioni del patrimonio comunale 2016-2018. 4° aggiornamento e valorizzazione urbanistica con adozione della Variante Parziale n. 7 al Piano Regolatore Generale con valore di Piano degli Interventi

    La Variante parziale n. 7 al PRG - PI è stata adottata dal Consiglio Comunale con propria Deliberazione n. 67 del 29 ottobre 2018

    La citata Variante e la relativa documentazione sono:

    • depositate da mercoledì 21 novembre a venerdì 21 dicembre 2018 presso il Servizio Programmazione Urbanistica (Palazzo Molin, via Pasini 70, Schio); in tale periodo sono disponibili in libera visione al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00;

    • pubblicate sul sito

    Le eventuali osservazioni alla proposta stessa, ai sensi dell’art. 18, comma 3 della L.R. 11/2004 e successive modificazioni ed integrazioni, dovranno pervenire da sabato 22 dicembre 2018 a lunedì 21 gennaio 2019:

    • in formato cartaceo allo sportello QUIcittadino del Comune (dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 13:00; giovedì dalle 9:00 alle 18:30);

    • tramite Posta Elettronica Certificata al seguente indirizzo: schio.vi@cert.ip-veneto.net

  • Adozione del Piano degli Interventi. Variante tematica finalizzata al recepimento delle indicazioni del piano di assetto del territorio intercomunale (PATI), all'aggiornamento delle aree a standard e delle opere pubbliche in programma

    La Variante è stata adottata dal Consiglio Comunale con propria Deliberazione n. 69 del 29 ottobre 2018.
    Sinteticamente vengono aggiornate le seguenti tematiche:

     

    • Norme Tecniche Operative (N.T.O.)

    • base cartografica CTRN con il nuovo edificato e la nuova viabilità laddove siano intervenute significative modifiche del territorio rispetto all'ultimo aggiornamento speditivo del 2010;

    • indicazioni urbanistiche relative ai piani attuativi, riportando lo stato di fatto per quelli già realizzati;

    • stato di attuazione dei servizi valutando, per le aree a standard non ancora attuate, l'eventuale conferma e l'inserimento dei nuovi interventi pubblici in coerenza con il piano triennale delle opere pubbliche;

    • informazioni relative alle limitazioni ai fini urbanistici-edificatori, allineandole a quelle riportate nelle prime tre tavole del PATI (Vincoli, Invarianti e Fragilità), eventualmente implementandole a seguito di nuove conoscenze acquisite successivamente all'approvazione del PATI stesso (Studio di Microzonazione sismica di I° e II° livello, Studi di approfondimenti relativi al Piano di Assetto Idrogeologico, ecc.).

    La citata Variante e la relativa documentazione sono:

    • depositate da giovedì 15 novembre a venerdì 14 dicembre 2018 presso il Servizio Programmazione Urbanistica (Palazzo Molin, via Pasini 70, Schio); in tale periodo sono disponibili in libera visione al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00;

    • pubblicate sul sito istituzionale del Comune

    Le eventuali osservazioni alla Variante, ai sensi dell’art. 18, comma 3 della L.R. 11/2004 e successive modificazioni ed integrazioni, dovranno pervenire da sabato 15 dicembre 2018 a lunedì 14 gennaio 2019:

    • in formato cartaceo allo sportello QUIcittadino del Comune (dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 13:00; giovedì dalle 9:00 alle 18:30);

    • tramite Posta Elettronica Certificata al seguente indirizzo: schio.vi@cert.ip-veneto.net

     

  • Taglio piante in prossimità delle linee elettriche aeree

    La società TERNA RETE ITALIA nel periodo 10/09/2018 - 31/07/2019 provvede a tagliare le piante e/o i rami presenti nella fascia di rispetto degli elettrodotti di alta tensione e lungo i sentieri di accesso ai sostegni delle linee elettriche elencate in allegato (.pdf)

    L’intervento è indispensabile per evitare danni a persone e cose in ottemperanza al D.M. n. 449 del 21/03/1988 (paragrafo 2.1.06), ed a garantire la continuità del servizio elettrico.

    Il legname, sramato ed accatastato, viene reso disponibile ai proprietari in prossimità delle aree di taglio.
    Per informazioni e chiarimenti contattare direttamente:
    TERNA RETE ITALIA spa – AOT DI PADOVA – UNITA' IMPIANTI VITTORIO VENETO - TEL 0439-493226

    Per motivi di sicurezza, si invita la popolazione a NON PROCEDERE AL TAGLIO DELLA VEGETAZIONE IN PROSSIMITA’ DEGLI ELETTRODOTTI che sono da considerarsi sempre in tensione;

    In caso di necessità TERNA RETE ITALIA si rende disponibile a definire, con i proprietari dei terreni, le modalità operative di intervento.

  • Norme di utilizzo dello "Skatepark"

    L'amministrazione comunale, con ordinanza n. 478 del 3/08/2018, ha ridefinito le norme di utilizzo dello skatepark di via XXIX Aprile, area “Le Fontane”.

    Scarica l'ordinanza (.pdf)

     

     

  • Convenzione per cremazioni

    Il Comune di Schio ha stipulato con il forno crematorio di Vicenza apposita convenzione per ottenere un servizio più rapido e la tariffa agevolata per la cremazione dei cittadini residenti.
    La tariffa che viene applicata è di € 336,50 anziché € 485,34 con uno sconto del 30,67%.

  • E' aperta la pesa pubblica in Viale dell'Industria, 90

    E' aperta 24 h su 24 la nuova pesa pubblica completamente rinnovata:

    • pesatura self - service (funziona con monete da 2.00 €, 1.00 €, 0,50 €)

    • lunga 18mt, larga 3,5 mt, portata 800 quintali


    Gestione "S. Martino" di Smiderle Norma
    Viale dell'Industria, 90 - cell 342-8293706

Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo