logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


C.U.C. Centrale Unica di Committenza Schio Val Leogra

La CUC - Centrale Unica di Committenza - Schio Val Leogra cura la gestione delle procedure di gara per conto dei singoli Comuni/Soggetti aderenti riguardanti l'affidamento di lavori, beni e servizi soggette alla disciplina del decreto legislativo del 12 aprile 2006 n. 163 e s.m.i.
E' costituita in forma consortile, come disposto dall'art. 33, comma 3-bis del decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163, come modificato dal decreto legge n. 66 del 24 aprile 2014 “Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale” convertito in legge 23 giugno 2014 n. 89 e dalla legge 114 dell'11.8.2014 – art. 23-ter, che così dispone “... I Comuni non capoluogo di provincia procedono all'acquisizione di lavori, beni e servizi nell'ambito delle unioni dei comuni di cui all'articolo 32 del decreto legislativo 15 agosto 2000, n. 267, ove esistenti, ovvero costituendo un apposito accordo consortile tra i comuni medesimi e avvalendosi dei competenti uffici anche delle province, ovvero ricorrendo ad un soggetto aggregatore o alle province, ai sensi della legge 7 aprile 2014, n. 56. In alternativa, gli stessi Comuni possono effettuare i propri acquisti attraverso gli strumenti elettronici di acquisto gestiti da Consip s.p.a. o da altro soggetto aggregatore di riferimento.”.


Ente Capofila è il Comune di Schio 

I soggetti aderenti sono:
- Comune di Torrebelvicino
- Comune di Malo
- Comune di Monte di Malo
- Comune di Santorso
- Comune di San Vito di Leguzzano
- Comune di Valli del Pasubio
- Comune di Posina
- Comune di Piovene Rocchette
- Consorzio di Polizia Locale Alto Vicentino
- Pasubio Group S.p.A.
- Pasubio Distribuzione Gas S.R.L. Unipersonale
- Pasubio Rete Gas S.R.L. Unipersonale
- Pasubio Tecnologia


La sede
è presso il Municipio del comune di Schio
Via Pasini, 33
36015 Schio (VI)
e-mail: cucschiovalleogra@comune.schio.vi.it
pec: schio.vi@cert.ip-veneto.net


Il Dirigente
della CUC Schio Val Leogra è il Segretario Generale del Comune di Schio dr. Livio Bertoia


Documentazione
:
1) Deliberazione del Consiglio Comunale di Schio n. 9 del 16.02.2015
2) Accordo consortile della CUC Schio Val Leogra
3) Regolamento della CUC Schio Val Leogra

Calendario

Calendario eventi
« Gennaio  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31     
       
Contenuto

Avvisi

  • Manutenzione programmata dell'App Municipium

    Si avvisano i cittadini che, a seguito di operazioni di manutenzione programmata, durante l'intera giornata di martedi 23 Gennaio l'erogazione dei servizi dell'App Municipium potrebbe avvenire  in modo non regolare.

  • Da gennaio 2018 nuovi orari sportello Edilizia Privata

    Da gennaio 2018 lo Sportello Edilizia Privata è aperto:
    lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00

    Leggi l'avviso (.pdf)

  • Avviso per la richiesta di riclassificazione di aree edificabili ad aree non edificabili

    In base all’art. 7 della Legge Regionale n. 4 del 16/03/2015, è possibile presentare richiesta per
    privare della capacità edificatoria e rendere inedificabili aree riconosciute edificabili dal vigente Piano Regolatore.
    La richiesta dovrà essere:
    •  presentata e sottoscritta da tutti i proprietari dell’immobile di cui si chiede l’inedificabilità;
    •  completa almeno delle generalità, della residenza, del Codice Fiscale e di un recapito telefonico di ogni richiedente;
    •  completa dell’individuazione catastale del bene (comunecensuario, sezione, foglio, particella/mappale);
    la scadenza per la presentazione della richiesta è fissata a lunedì 12 marzo 2018

    con una delle seguenti modalità:
    •  in formato cartaceo allo sportello QUIcittadino  del Comune  (dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 13:00; giovedì dalle 9:00 alle 18:30);
    •  con Posta Elettronica Certificata al seguente indirizzo: schio.vi@cert.ip-veneto.net

    Leggi l'avviso completo (.pdf)

    Scarica il modulo di domanda ( .pdf)

  • Contributi per sostituzione caldaia e rimozione amianto: prorogata fino alla fine di febbraio 2018 la scadenza per la rendicontazione delle spese

    La scadenza per presentare il rendiconto spese, relativo ai lavori di sostituzione della caldaia o per la rimozione dei manufatti contenenti l'amianto, è  stata prorogata fino al 28 febbraio 2018. Il termine precedente era stato fissato al 31 dicembre 2017, ma non tutti i cittadini che avevano prenotato il rispettivo contributo erano stati in grado di concludere i lavori entro la fine dell'anno scorso.
    L'amministrazione ha pertanto disposto una proroga per consentire la chiusura delle pratiche in corso, per poter in seguito procedere con la regolare assegnazione del contributo.

Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo