logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Agosto  2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31       

News

Rinnovata la convenzione tra Comune e Fondazione Teatro Civico. E durante i lavori al loggione, nuovi spazi per le attività


È stara rinnovata per altri tre anni la convenzione tra l'Amministrazione Comunale e la Fondazione Teatro Civico. Valida fino al dicembre 2022, la convenzione conferma la gestione in comodato gratuito del Teatro Civico e del Teatro Astra da parte della Fondazione che da oltre 25 anni realizza e promuove rassegne di prosa, musica, danza, teatro, laboratori e attività culturali coinvolgendo ogni anno più di 20mila spettatori. Due, infatti, i filoni della proposta culturale della Fondazione: la programmazione di spettacoli dal vivo e i progetti educativi che si traducono annualmente in circa 160 appuntamenti di laboratorio e una cinquantina di repliche ospitate al solo Teatro Civico.

«Il rinnovo della convenzione tra il Comune e la Fondazione dà continuità a un'offerta culturale che ha raggiunto ottimi risultati sia dal punto di vista della qualità della programmazione e sia per quanto riguarda la risposta del pubblico - dice l'assessore alla cultura Barbara Corzato -. Siamo soddisfatti e orgogliosi di come il Teatro Civico e il Teatro Astra siano stati collegati concettualmente e resi vero e proprio punto di riferimento e di espressione di forme artistiche differenti. I progetti culturali e sociali promossi dalla Fondazione, inoltre, hanno saputo interpretare e rispondere ai bisogni del territorio aumentando il coinvolgimento della cittadinanza in chiave innovativa».

Progetti culturali e rassegne che, con l'inizio dei lavori al Teatro Civico previsti per il prossimo ottobre, troveranno spazio per tutto il resto del 2020 e fino alla primavera del 2021 al Teatro Astra e in altri spazi pubblici della città come Palazzo Fogazzaro, dove è già in corso "Dance Well: ricerca e movimento per il Parkinson", il Lanificio Conte, lo Spazio Shed, la chiesa di San Francesco e il Faber Box che ospiterà il laboratorio teatrale "Campus Company".

«I lavori previsti al loggione renderanno ancora più prestigioso il nostro Teatro Civico - aggiunge l'assessore Corzato -. Nel periodo di chiusura della struttura per la presenza del cantiere, però, le attività culturali proseguiranno normalmente in altri spazi pubblici che abbiamo decido di mettere a disposizione della Fondazione».


«Dal lontano 1993 la Fondazione Teatro Civico ha sempre intessuto un dialogo e uno scambio reciproco con l’Amministrazione Comunale, in una costante raccolta di sfide e condivisione di scenari. – dichiara il presidente della Fondazione Teatro Civico Silvio Genito -. Il fatto che nonostante l’emergenza in corso e le incertezze che tuttora ci circondano, soprattutto con riferimento alla nostra attività, l’amministrazione abbia trovato tempo e risorse per finalizzare l’accordo e consentirci di svolgere al meglio il nostro mandato nei confronti della comunità di cui siamo parte, le rende particolarmente onore. Una nuova sfida ci attende ed è quella di essere ancora più innovativi e rafforzare l’importanza della cultura, per il benessere e la qualità della vita dei cittadini di questo territorio».

 

Nella foto l'assessore Corzato con Silvio Genito (presidente della Fondazione) e Federico Corona (direttore artistico del Teatro)


Data ultimo aggiornamento: 03/08/2020
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo