logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
       

News

Regolamentazione della circolazione stradale di via Pio X- tratto da via Mantova a via Slavazzi - in occasione dei lavori di potenziamento rete gas metano


Il giorno 17 settembre, con orario 8.00-18.00, viene istituito il senso unico alternato in via Pio X in prossimità dell'intersezione con via Mantova, regolato da idonea segnaletica stradale prevista dal C.d.S., movieri adeguatamente addestrati e formati o, se necessario, impianto semaforico mobile temporaneo.

 

Dal 18 settembre al 22 ottobre la circolazione stradale in via Pio X, limitatamente al tratto stradale compreso tra le vie Mantova e Slavazzi,  a seconda dell'avanzamento e delle esigenze del cantiere e delle lavorazioni, sarà regolamentata come di seguito descritto:
- divieto di transito eccetto residenti e frontistidiretti alle attività commerciali inclusi quelli delle strade laterali connesse al medesimo tratto stradale in argomento,  compatibilmente con le esigenze,  l'avanzamento e l'estensione del cantiere, nonché i mezzi di soccorso ed emergenza che dovessero intervenire in loco ed i mezzi operativi della ditta esecutrice dei lavori.
- divieto di sosta con rimozione forzata limitatamente all'area soggetta in quel momento alle lavorazioni;
- qualora le condizioni di cantiere lo permettessero, senso unico alternato regolato da idonea segnaletica stradale prevista dal C.d.S., movieri adeguatamente addestrati e formati o, se necessario, impianto semaforico mobile temporaneo.

 

Ordinanza n. 549/2018


Data ultimo aggiornamento: 17/09/2018
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo