logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Ottobre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31      

News

I progetti finanziati dal bando comunale per le aziende agricole: pubblico e privato insieme per puntare alla promozione del territorio


Sono quattro i progetti finanziati dal bando comunale scaduto lo scorso agosto che metteva a disposizione 30.000,00 euro per le aziende agricole con la finalità di incentivare la promozione dei prodotti agricoli locali e di tutelare l'ambiente e il paesaggio agricolo con particolare riferimento alle aree collinari.

Quattro progetti che in realtà coinvolgono una ventina di aziende agricole e un fondo che alla fine è stato implementato di ulteriori 5.000,00 euro per rendere possibile la realizzazione di tutte le proposte presentate.

Quattro erano anche le tipologie di interventi possibili:

  1. La diversificazione delle attività agricole

  2. La promozione dei prodotti locali

  3. Il miglioramento, lo sviluppo e l'innovazione

  4. Recupero naturalistico/ambientale/paesaggistico di spazi aperti collinari abbandonati o degradati

Le proposte giunte si sono concentrate nei primi tre ambiti e sono state presentate da:

  • Agritour e aziende collegate

  • Agriturismo il Maggiociondolo con Apicoltura Ilaria Rilievo

  • Azienda Maria Antonia Miotto

  • 3P e aziende collegate

Grande soddisfazione hanno espresso il sindaco Valter Orsi e l'assessore all'Ambiente, Sviluppo economico e Turismo, Anna Donà che hanno sottolineato come tutti gli attori in campo abbiano colto il vero spirito di questa iniziativa ovvero stimolare l'aggregazione e la creazione di sinergie tra aziende e aziende e amministrazione.

“L'ambito agricolo, come è noto non rappresenta un settore primario del nostro territorio” ha dichiarato Anna Donà “ma le attività che propone stanno attirando una fascia sempre più ampia di visitatori attenti sia ai prodotti locali, diversificati e di qualità, sia interessati a un certo tipo di turismo, ambientale ed ecosostenibile. È quindi un'azione importante a livello socioeconomico. Si può dire che questa esperienza sia la “versione beta” di un progetto che intende andare ben più in là nel tempo”.

Anche i rappresentanti dei progetti (Stefano Maistrello per Agritour, Marco Adriani per il Maggiociondolo, Maria Antonia Miotto per l'omonima azienda di piccoli frutti e Fabio Scorzato per il 3P) si sono detti incoraggiati ed entusiasti di questa iniziativa “non assistenziale” nei riguardi delle imprese agricole, bensì di coinvolgimento in un progetto più ampio di rilancio del territorio, che diventi riconoscibile e appetibile non solo per un turismo di giornata e locale.

Questo è un cambio di visione” ha concluso il Sindaco Orsi “noi come amministrazione vogliamo fare la nostra parte e abbiamo visto che se ci siamo, c'è anche un tessuto territoriale che è pronto a fare la sua, con grande motivazione”.


Data ultimo aggiornamento: 03/10/2017
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo