logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30       

News

Il Comune acquisterà l'area tra il Circolo Operaio e il sagrato della Chiesa di Poleo: l'Agenzia del Demanio ha dato via libera


Dopo il fallimento della “Poleo Srl”, un prezzo iniziale decisamente fuori mercato, numerose aste deserte e la paziente iniziativa dell’amministrazione comunale, finalmente una vicenda trascinatasi per quasi 30 anni può concludersi positivamente grazie al parere favorevole tempestivamente espresso dalla Commissione di Congruità dell'Agenzia del Demanio, parere che consente l’acquisto da parte del Comune di Schio dell’area ubicata tra il Circolo Operaio e il sagrato della chiesa di San Giorgio di Poleo.
Il prezzo di acquisto, ritenuto congruo dalla Commissione di Congruità, per l’area in cui nascerà una zona pubblica attrezzata, è pari a  108.000,00 € contro i circa 600.000,00 € da cui si era partiti. In virtù di detto parere, obbligatorio per norma, il Comune potrà dunque procedere all'acquisto dell'area al reale valore di mercato, redigendo nel frattempo il progetto dei lavori che trasformeranno e rivitalizzeranno il centro di Poleo. Strategico sarà il coinvolgimento della popolazione residente che in primis potrà esprimere i propri desiderata per godere al meglio dello spazio pubblico.

Il neo rieletto sindaco, Valter Orsi, non nasconde la soddisfazione di veder compiuto un iter intrapreso con il precedente mandato: "E' questo un esempio virtuoso di collaborazione tra soggetti pubblici, in cui la tenacia dell’ente locale e la competenza ed efficienza della Commissione di Congruità, hanno consentito, coniugandosi, di giungere tempestivamente ad un risultato ottimale. Un percorso che dimostra fattivamente come le azioni della Pubblica Amministrazione possano essere lontane dalle lungaggini burocratiche che spesso pesano su iniziative vantaggiose per la collettività come questa".


Data ultimo aggiornamento: 05/06/2019
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo