logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31       

News

Al via l'intervento di recupero della copertura in legno del Teatro del Complesso Jacquard di Schio grazie al contributo i Luoghi del Cuore


Hanno preso il via i lavori per il rifacimento della copertura in legno del teatro all’interno del Complesso Jacquard a Schio (VI), che il FAI - Fondo Ambiente Italiano e Intesa Sanpaolo sostengono con un contributo di 30.000 euro nell’ambito del progetto I Luoghi del Cuore. La somma permetterà di dare avvio al secondo lotto del progetto complessivo di restauro e risanamento conservativo del teatro, mentre il Comune di Schio ha già terminato la prima parte dell’intervento con le opere di messa in sicurezza e manutenzione ordinaria.

Nella sesta edizione de I Luoghi del Cuore, il censimento dei luoghi da non dimenticare promosso dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo, il teatro e il Complesso Jacquard hanno ricevuto oltre 11.000 voti a dimostrazione dell’affetto e dell’attenzione dei cittadini nei confronti di un luogo che racconta una parte importante della storia della città: il complesso nacque per volontà dell’industriale Alessandro Rossi, che nel 1860 fece trasformare l’area di fronte al Lanificio Francesco Rossi in uno splendido giardino tardo-romantico aperto agli operai dell’opificio.

Al momento della partecipazione al censimento il teatro versava in stato di degrado, una condizione che ha portato, nell’autunno 2013, al collasso delle strutture lignee e al crollo di parte della copertura. Le numerose segnalazioni raccolte nell’ambito del progetto I Luoghi del Cuore hanno permesso al bene di accedere alle Linee Guida per la Definizione degli Interventi, stabilite dal FAI in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Il Comune di Schio, attivo nei confronti del teatro e sensibile alla sua emergenza, ha così potuto presentare una richiesta di intervento e ricevere il finanziamento di 30.000 euro.

Il bene, un patrimonio artistico di grande importanza per Schio, è oggetto anche di altri investimenti importanti che entro il 2018 lo restituiranno, finalmente recuperato, alla cittadinanza. L’importo complessivo dei lavori di 1 milione di euro è stato finanziato inoltre dalla Regione del Veneto per 590.000 euro e dalla Fondazione Cariverona per 80.000 euro.

Sono attualmente in corso gli interventi di restauro conservativo dei dodici medaglioni in altorilievo in terracotta, presenti sulla facciata del teatro di fronte al giardino. A opere ultimate sarà possibile aprire al pubblico l’intera area del giardino storico, il ninfeo e le grotte, oltre al teatro e alla gradinata di San Rocco, che collega via Pasubio con il sovrastante parco del Castello.

La Delegazione FAI di Vicenza è sempre vicina al territorio di competenza e ai valori culturali che in esso si rappresentano – afferma la professoressa Giovanna Rossi di Schio, capo Delegazione FAI di Vicenza – Il Giardino Jacquard di Schio ha particolarmente meritato il sostegno della Fondazione, non solo perché amato dagli scledensi, ma perché il piccolo tesoro incastonato nel centro della città è patrimonio di tutti.

È veramente un onore per tutti noi che il FAI abbia accolto tra i propri tesori anche questa struttura tanto amata dagli scledensi ma che rappresenta un gioiello da conservare e rendere disponibile anche a chiunque venga nella nostra città – dichiara il Sindaco Valter Orsi – Ci auguriamo che questa collaborazione con un soggetto di così grande esperienza e sensibilità artistica e ambientale possa proseguire anche per altri progetti.

------

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano è una fondazione nazionale senza scopo di lucro nata nel 1975 per promuovere una cultura di rispetto della natura, dell’arte e delle tradizioni d’Italia e tutelare un patrimonio che è parte delle nostre radici e della nostra identità. Dal 1975 a oggi il FAI ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano grazie al generoso aiuto di moltissimi cittadini e aziende.

In linea con il principio di responsabilità sociale, Intesa Sanpaolo condivide con il FAI i valori del progetto “I Luoghi del Cuore” volto alla piena valorizzazione e a un compiuto apprezzamento della bellezza e dell’unicità del nostro Paese attraverso la sensibilizzazione degli italiani sul valore del loro patrimonio artistico e ambientale.

Per maggiori informazioni sul FAI e su “I Luoghi del Cuore”: www.fondoambiente.it e www.iluoghidelcuore.it

Referente Regionale Veneto, Anna Miotti: segreteriafaiveneto@fondoambiente.it, tel. 041 719707

Delegazione FAI Vicenza, tel. 0444 547140


Data ultimo aggiornamento: 19/12/2016
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo