logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Gennaio  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31     
       

News

Cambiano le modalità di gestione della sosta del parcheggio alla stazione ferroviaria – ex scalo merci


Cambiano le modalità di gestione della sosta nel parcheggio della stazione ferroviaria, all'ex scalo merci, con una bella novità:  fino a domenica 7 gennaio 2018, parcheggiare così vicino al Centro città sarà gratuito. La Giunta comunale ha infatti deciso di rivedere le modalità di gestione dell'ampio parcheggio costruito 10 anni fa, nell'ambito del progetto che ha completamente rivisto l'ingresso a Schio da viale Vicenza, con la finalità di promuoverne l'utilizzo.

Da quando è stato realizzato, infatti, questo parcheggio non è mai stato utilizzato appieno, se non nei giorni di mercato o in occasione di manifestazioni che richiamano nel Centro di Schio molte persone e che, a volte, per il loro svolgimento, richiedono la chiusura di altri parcheggi centrali, come Piazza A. Da Schio o, in alcune occasioni, Piazza Statuto.

Dalla sua attivazione il parcheggio della stazione è costato oltre 400mila euro tra costi di attivazione, manutenzione e gestione e ha portato nelle casse comunali introiti molto bassi, in media di 1000 e poco più euro l'anno – dichiara Sergio Rossi, assessore al territorio del comune di Schio – Ma, la cosa che veramente dispiace di più è vederlo spesso mezzo vuoto. È situato in un'area a ridosso del Centro Storico e vicinissima alla stazione ferroviaria, ma, e i fatti lo dimostrano, le valutazioni fatte all'epoca di un suo utilizzo da parte di lavoratori e studenti pendolari che necessitano di sosta lunga, magari con un abbonamento vantaggioso, non si sono rivelate rispondenti ai bisogni reali. In tutti questi anni, infatti, non è stato sottoscritto nessun abbonamento e lo spazio è veramente sottoutilizzato rispetto alle sue potenzialità. Di certo – prosegue l'Assessore – anche il sistema di utilizzo non è dei più semplici e, inoltre, si sa che sistemi molto sofisticati, oltre ad essere costosi, sono anche soggetti a malfunzionamenti e rotture più frequenti dei semplici parcometri. Ecco perché, al fine di promuoverne l'utilizzo, abbiamo deciso di cambiare: sosta gratuita fino al 7 gennaio 2018 e, poi, sosta con parcometro. Ad oggi, non abbiamo ancora preso una decisione definitiva sulla tariffa da applicare. In un primo periodo, probabilmente, saranno applicate tariffe simili a quelle del parcheggio di via Gaminella, con i primi 20 minuti gratis e poi 1,30 all'ora, dato che la distanza dal Centro è la stessa, ma non escludiamo di arrivare a proporre una tariffa ancora più vantaggiosa.


Data ultimo aggiornamento: 03/01/2018
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo