logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Consulenza contratti di locazione concordati e deposito del contratto di locazione

Dove rivolgersi

QUISOCIALE
Indirizzo  Piazza Statuto, 17
Telefono  0445-691415
Orario di apertura  dal lunedì al venerdì: 9.00-13.00
Email  sociale@comune.schio.vi.it


Descrizione e requisiti

Per regolare il mercato delle locazioni private Il Comune di Schio ha promosso un accordo territoriale sulle locazioni tra le organizzazioni sindacali dei proprietari e degli inquilini. Il nostro è stato infatti definito comune ad alta tensione abitativa. I contratti concordati, a differenza di quelli a canone libero prevedono un canone di affitto calcolato in base della localizzazione, della superficie e della tipologia dell'immobile locato.

In questo modo di solito il canone di locazione è inferiore a quello del mercato libero.

Come incentivo a stipulare questo tipo di contratto sono previste agevolazioni sia per i proprietari:

  • minore durata: 3 anni (durata minima)+2;

  • riduzione del 30% dell'imponibile per l'imposta di registro;

  • riduzione IRPEF del 33,5% del canone di locazione;

  • - aliquota IMU agevolata pari, per l'anno 2019, allo 0,78 per cento, ridotta al 75% per effetto del comma 53 dell'art. 1 della Legge 28.12.2015 n. 208 ( aliquota applicata 0,58 per cento ) - Deliberazione di Consiglio Comunale n. 80 del 27/12/2018

  • - aliquota TASI pari, per l'anno 2019, allo 0,9 per mille, ridotta al 75%  per effetto del comma 53 dell'art. 1 della Legge 28.12.2015 n. 208 ( aliquota applicata 0,67 per mille ) - Deliberazione di Consiglio Comunale  n. 79 del 27/12/2018

che per gli inquilini:

  • riduzione del 30% dell'imponibile per l'imposta di registro;

  • detrazione IRPEF per fasce di reddito;

  • canone di locazione calmierato.

Per ottenere le agevolazioni ai fini IMU il proprietario deve depositare, presso lo sportello QUISociale - Servizio Casa, copia del contratto registrato, la scheda di calcolo del canone di locazione e l'eventuale lista arredi se l'immobile è arredato.

Altri dettagli - anche riguardo al regime della cedolare secca - e tutti gli allegati.

Simulazione del canone di locazione che si dovrebbe applicare al contratto.

 

 

Modalita' di richiesta

 Con un modulo disponile anche presso lo sportello QUISociale, depositare:

 

  • copia del contratto registrato;

  • allegato 6 (scheda di calcolo del canone);

  • eventuale lista arredi.

 

Documenti da presentare

Per consulenza: documentazione tecnica riguardante l'immobile da affittare (planimetria, visura catastale).

Per ottenere l'agevolazione IMU: copia del contratto di affitto, allegato 6, lista arredi.

Costo

Gratuito

Tempi di erogazione

Per consulenza: 15/30 minuti

Per deposito 5/10 minuti

Normativa di riferimento

Legge n. 431/1998

Accordo Territoriale comunale

Segnalazioni, reclami e suggerimenti

Per ogni disservizio è a disposizione dei cittadini City Web, un strumento di comunicazione on line con il Comune. Vi possono accedere tutti i cittadini da qualsiasi computer collegato a internet. È gratuito, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per difficoltà nell'utilizzo, chiamare il numero 0445 691212 (orari di ufficio).

http://citywebschio.altovicentino.it/

Responsabile del procedimento

Michela Orsato -  Servizio casa

Allegati

Responsabile aggiornamento scheda

Michela Orsato

Data aggiornamento scheda

22/05/2019

Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Maggio  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31   
       
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo