logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Progetto d'inserimento lavorativo di cittadini svantaggiati del territorio vicentino (patto sociale)

Descrizione e requisiti

Il Patto Sociale per il lavoro vicentino è un progetto finanziato dalla Fondazione Cariverona e dai Comuni per fronteggiare la crisi occupazionale e promuovere azioni di inserimento lavorativo (tirocini) in azienda, destinato a coloro che si trovino in situazioni di svantaggio lavorativo e sociale.

Il progetto prevede:

  • tirocini di inserimento e reinserimento lavorativo che consentono di far conoscere e formare lavoratori attraverso un periodo di tirocinio di 5 mesi, con la possibilità di procedere ad una eventuale assunzione anche con contratto a tempo determinato. Il tirocinio prevede la corresponsione di una borsa lavoro.

  • attività formative trasversali e di gruppo di 12 ore in materia di sicurezza sul luogo di lavoro (con attestazione), organizzazione e diritti e doveri del lavoratore. La formazione si svolgerà al di fuori dell'orario di tirocinio ed è prevista l'erogazione di una indennità di partecipazione.

 

Il Comune di Schio con Deliberazione di Giunta Comunale n. 293 del 11.10.2017 ha aderito alla 4^ edizione del Patto Sociale con l'attivazione di n. 13 tirocini.

La domanda di partecipazione al progetto può essere presentata da Cittadini italiani o stranieri regolarmente residenti o domiciliati nel Comune di Schio. di età superiore ai 30 anni, in possesso di attestazione ISEE minore o uguale ad Euro 20.000,00, con obbligo scolastico assolto, che non usufruiscono di pensione di anzianità o di vecchiaia, e che abbiano sottoscritto “dichiarazione di immediata disponibilità” presso il Centro per l'Impiego di Schio.

Modalita' di richiesta

La domanda, compilata su apposito modulo e con gli allegati richiesti, deve essere presentata allo Sportello Qui Sociale - Municipio di Schio, Piazza Statuto nel seguente orario di apertura al pubblico, e cioè dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00:

- entro il termine di lunedì 18 dicembre 2017 - ore 13.00

Le domande presentate oltre tale data e comunque entro il 28 febbraio 2018 saranno ritenute valide per la formazione di un'ulteriore lista da trasmettere alla Provincia di Vicenza, nel caso in cui non siano stati coperti tutti i posti assegnati al Comune di Schio

 

Iter

  • fotocopia di un valido documento di identità del richiedente

  • fotocopia della attestazione ISEE in corso di validità (facoltativo), e solo in mancanza di attestazione ISEE, vista l'imminente scadenza dei termini, allegare fotocopia della ricevuta di presentazione della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica);

  • per i cittadini extracomunitari fotocopia del carta/permesso di soggiorno in corso di validità o documentazione comprovante l'avvenuta richiesta di rinnovo.

Costo

gratuito

Tempi di erogazione

Sarà predisposto e trasmesso alla Provincia di Vicenza un primo elenco entro il 31 gennaio 2018, e nel caso in cui non siano stati coperti tutti i posti assegnati, verrà trasmesso un successivo elenco entro il 31 marzo 2018.

 

Normativa di riferimento

  • Deliberazione di Consiglio Comunale n. 76 del 26.09.2016: "PATTO TERRITORIALE LAVORO ED INCLUSIONE SOCIALE DEL TERRITORIO VICENTINO";

  • Deliberazione di Giunta Comunale n. 293 del 11.10.2017

  • Deliberazione di Giunta Comunale n. 319 del 15.11.2017

  • Determinazione Dirigenziale n. 1423 del 21.11.2017

  • D.P.C.M. 5 dicembre 2013, n. 159 "Regolamento concernente la revisione delle modalità di determinazione e i campi di applicazione dell'Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)" e successive integrazioni e modificazioni

Segnalazioni, reclami e suggerimenti

Per ogni disservizio è a disposizione dei cittadini City Web, un strumento di comunicazione on line con il Comune. Vi possono accedere tutti i cittadini da qualsiasi computer collegato a internet. È gratuito, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per difficoltà nell'utilizzo, chiamare il numero 0445 691212 (orari di ufficio).

http://citywebschio.altovicentino.it/

Responsabile del procedimento

Cinzia di Lembo -  Servizio sociale

Allegati

Responsabile aggiornamento scheda

Silvana Buccheri

Data aggiornamento scheda

01/12/2017

Contenuto
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo