logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Periodo transitorio NTC 2018: chiarimenti del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

Le nuove Norme Tecniche Costruzioni approvate con il DM 17 gennaio 2018 divenute applicative dal 22 marzo 2018, prevedono un periodo transitorio differenziato per opere private ed opere pubbliche (art. 2 – Ambito di applicazione e disposizioni transitorie).

Il Consiglio superiore dei Lavori pubblici (Csllpp)  il 21 marzo 2018, ha pubblicato la nota n. 3187 con cui vengono date le indicazioni operative, ai fini del rilascio delle autorizzazioni e delle qualificazioni dei materiali da costruzione, ai sensi delle nuove NTC 2018.

Opere private
In base all’art. 2 comma 2 del decreto, per le opere private le cui opere strutturali siano in corso di esecuzione
o per le quali sia già stato depositato il progetto esecutivo ai sensi selle vigenti disposizioni, presso i competenti uffici prima della data di entrata in vigore delle Norme tecniche per le costruzioni di cui all'art. 1,
si possono continuare ad applicare le previgenti Norme Tecniche per le costruzioni (NTC 2008, approvate con dm 14 gennaio 2008) fino all’ultimazione dei lavori ed al collaudo statico degli stessi.

Pertanto il professionista può usare le NTC08 se e solo se, prima dell’entrata in vigore delle NTC18 ha depositato il progetto esecutivo dell’opera inviando una pec del progetto esecutivo strutturale, conseguente e conforme al progetto edilizio approvato.


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Ottobre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31    
       
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo